News


 

In Mostra a Monza da Marco Monti Arte, Galleria Eventi
"ALFABETI DELLA NATURA - IL NERO INCONTRA IL BIANCO"

Gruppo Fotografico LANDSCAPES' HUNTERS

Il socio Paolo Perego è promotore della mostra fotografica “ALFABETI DELLA NATURA: IL NERO INCONTRA IL BIANCO”. Saranno esposte 65 fotografie Fine Art in bianco/nero realizzate da Paolo Perego e altri 12 autori del gruppo LANDSCAPES’ HUNTERS, ispirato da Erminio Annunzi fotografo paesaggista naturale.  
La manifestazione ha il patrocinio di: Circolo Fotografico Monzese, Comune di Monza, FAI delegazione Monza, Fondazione della Comunità Monza e Brianza e ASST Monza.
Le opere in mostra saranno in vendita e il ricavato devoluto all’Associazione Don Giulio Farina per finanziare l’ambulatorio di terapie palliative dei pazienti oncologici dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

Inaugurazione Sabato 12 Maggio ore 17.30
 
Marco Monti Arte, galleria Eventi, Via A. Volta 17 Monza
La mostra rimarrà aperta fino a sabato 19 Maggio. Ingresso libero.

 
 
 

Paolo Cavenago vincitore concorso fotografico

Segnaliamo con piacere che al 32°Concorso Fotografico indetto da Gli Amici dell'Autodromo e del Parco di Monza il socio Paolo Cavenago si è classificato al primo posto nella sezione "Autodromo di Monza" e al secondo posto nella sezione "Il Parco di Monza".

I complimenti del Circolo al vincitore.







 


 

In Mostra al Chiostro del Voltorre a Gavirate (VA)
"LE STAGIONI DEL PAESAGGIO autunno 21/09-20/12. Il giallo e il Rosso."

Gruppo LANDSCAPE HUNTERS

Il17 marzo si apre il Festival Fotografico Europeo, organizzato dall'A.F.I. Archivio Fotografico Italiano.
All'interno del circuito di mostre fotografiche, la collettiva "LE STAGIONI DEL PAESAGGIO autunno 21/09-20/12. Il giallo e il rosso” del gruppo LANDSCAPES’HUNTERS, di cui fanno parte anche due soci del nostro circolo:
Enrica Bosisio e Paolo Perego.
Lavoro di gruppo ma autoriale dove ognuno, con la propria sensibilità e modalità espressiva, ha colto la complessità e la profondità del paesaggio di natura, andando oltre l’aspetto descrittivo di un luogo e raggiungendo una personale visione fotografica. 
Le stagioni del Paesaggio è un  progetto che vede impegnato il gruppo fotografico Landscape’s Hunter da circa due anni con lo scopo di indagare visivamente l’affascinante, e a volte misterioso, mondo del paesaggio di Natura.

Incontro con gli autori sabato 24 marzo ore 16.30
 
Chiostro del voltorre, Piazza del Chiostro 3, GAVIRATE (VA)
Dal 17 Marzo al 08 Aprile 2018 - Sabato e Domenica con orario 14,00-18,00. Ingresso libero.
 

 

Gualtiero Fergnani vincitore concorso fotografico

Segnaliamo con piacere che al Concorso Fotografico Nazionale Città di Cusano Milanino si è classificato al primo posto il socio Gualtiero Fergnani per il tema colore "Protagonisti e Spettatori" e secondo per il tema libero in bianco e nero.

I complimenti del Circolo al vincitore.







 


Il prossimo lunedì al Circolo

Sarà presente Giuseppe Varchetta con il libro fotografico Autori & Opere pubblicato da Edizioni del Foglio Clandestino (www.edizionidelfoglioclandestino.eu).

Quasi cinquanta gli artisti fotografati da Giuseppe Varchetta: soggetti appartenenti all’arte figurativa, alla letteratura, al design, alla musica in una ricerca compositiva di possibili dittici costituiti dal ritratto dell’autore e dall’opera osservata.
Le fotografie sono istantanee in cui viene colta la tensione tra le persone e il mondo, spesso presente come porzione e non totalità. Primo Levi, Ettore Sottsass, Pina Bausch, Joseph Beuys, Renzo Piano, Gianni Berengo Gardin, Jannis Kounellis, Valerio Magrelli, Michele De Lucchi, Luciana Savignano, John Coetzee, Enzo Mari e Lea Vergine, Luciano Berio e altri sono ritratti mentre “spiegano, parlano, agiscono, recitano o solamente pensano, guardando il mondo, stanno in esso, mai in posizione passiva, ma sempre cogitante.”
Come rileva Aldo Iori: «Giuseppe Varchetta […] dal mondo, che inesorabilmente scorre e muta, […] sceglie alcune immagini separandole dal rumoroso contesto, distillandole in sguardi che divengono, come lui stesso afferma, appunti su incontri preziosi con autori e opere.

Il libro è stato oggetto della trasmissione Qui comincia... su Radio 3 Rai  il 21 marzo, in occasione della giornata della Poesia.
Giuseppe Varchetta fotografa “da sempre”, coltivando con la propria macchina fotografica alcuni temi d’elezione: la relazione utente-arte contemporanea, il paesaggio e l’arte urbani, il lavoro organizzativo, il ritratto “a mano”. Lavora esclusivamente in bianco e nero, con macchine analogiche Leica e Nikon.

Lunedì 19 Giugno 2017 - Moderatore CFMz: Enrica Bosisio
 



16 Settembre 2017 - Aurelio Spinelli in mostra: Cattedrali del Lavoro

Aurelio Spinelli apre il nuovo anno di mostre della Fototeca Nazionale Tranquillo Casiraghi con Cattedrali del lavoro - stampe ai sali d’argento realizzate dall’autore.
Ecco cosa ne dice:

“Sesto San Giovanni era – non molti anni fa – il quinto polo industriale italiano, passato nel volgere di un secolo da 5.600 a quasi 100.000 abitanti. Molte delle sue grandi fabbriche ora non esistono più o, meglio, esistono solo ampi spazi ormai vuoti di uomini e cose.
Nell’anno 2001 i macchinari sono stati acquistati da altre aziende e spediti in altri continenti, non per motivi legati a tecnologie superate, ma perché la collocazione di questi tipi di fabbriche, in una città diventata grande, peggiorava la salute degli abitanti. Inoltre, nel nostro Paese, la produzione di acciaio superava i limiti che la programmazione europea gli aveva assegnato.
Senza enfasi descrittiva, ma con grande efficacia, ho ripercorso viali e reparti per fermare in immagini appunti e ricordi. Gli ambienti di lavoro, la sala del ‘pronto soccorso’ o della ‘commissione interna’, i lavatoi e i servizi, gli scaffali ormai vuoti delle cose comuni, una emblematica serie di bombole messe in fila come una squadra di soldatini, i ritratti di amici scomparsi rimasti a testimoniare anni di lavoro fianco a fianco. In definitiva mostro alcune cose per ricordare a noi (e a coloro che verranno dopo di noi) come si presentavano - verso la fine del secondo millennio - gli ambienti di una grande fabbrica; ma anche per farci riflettere sulle problematiche del lavoro, che in questi tempi cambiano con grande rapidità. La penultima immagine, con la parte superiore che sembra un cielo stellato, e l’ultima, con un ‘proclama’ di speranza, sono messaggi da cogliere.”




Sabato 16 settembre 2017 alle ore 17 l’autore incontra il pubblico insieme a un esponente del Gruppo Fotoamatori Sestesi.
Al termine degustazione vini offerta da Drogheria Enoteca Egidi, Via Dante 47, Sesto San Giovanni.  
A seguire, alle ore 18, apertura della mostra che sarà visitabile fino al 7 ottobre.
Fototeca Tranquillo Casiraghi - Villa Visconti d'Aragona via  Dante, 6 Sesto San Giovanni

 



Vincitori mostra "Scatti di Sport"

Segnaliamo con piacere che alla Mostra/Concorso "Scatti di Sport" organizzata dal coordinamento dei 23 Comuni di Monza e Brianza, nato per promuovere sinergie in campo sportivo tra amministrazioni pubbliche e società sportive, si sono classificati i soci Franco Libanore al primo posto e Giuseppe Liddi al secondo posto.

All’inaugurazione ha preso parte il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, il consigliere comunale incaricato allo Sport, Silvano Appiani, che hanno premiato i vincitori presenti.

I complimenti del Circolo ai vincitori.